Kabukicho

Kabukicho.
Ecco, vorrei uscire da qui e farmi un giro a Kabukicho, in mezzo al casino di gente, luci e suoni. Vorrei fermarmi a mangiare qualcosa di bollente, tirare giù un paio di birre, girare in mezzo ad assurdi centri commerciali e negozi di elettronica inutile.
Questo ingresso non te lo dimentichi. E’ l’ingresso del posto perfetto per staccare; il luogo dove, se vuoi, puoi spingerti oltre ma se non vuoi nessuno ti coinvolgerà in nulla di bizzarro. Pornoshop e templi, fianco a fianco. Del resto che problema c’è?

Per esempio, che non mi trovo a Tokyo ma a San Vincenzo.
Roba da depressione.
Col rischio di cronicizzare.

Stasera faccio il kombu dashi.
Poi, bollente, lo prendo endovena.

Tsuru

Tsuru
Mostra fotografica sul Giappone e raccolta fondi per gli aiuti alla popolazione

Lo Zibibbo, via Cellini 19 – Piombino (LI)

foto di Alessandro Melillo

Sedici immagini per non dimenticare il terremoto di Sendai

Le foto sono in vendita

Fai la tua scelta

L’intera somma raccolta verrà donata alla Croce Rossa Giapponese impegnata nelle operazioni di ripristino e soccorso alla popolazione nelle prefetture di Iwate e Miyagi
Donazione base 10 €