Post office

L’altra mattina alle poste ho dovuto far inserire mia figlia nel loro database; è un’operazione semplice ma richiede qualche minuto per inserire i dati e fotocopiare qualche documento di identità, così ho avuto un paio di minuti per disegnare l’impiegato al banco sulla sinistra. Avevo a disposizione solo una ricevuta e la loro penna a sfera ma è stato divertente, Gliel’ho regalato, dopo questa foto, e lui è stato piuttosto contento. Carta in cambio di felicità; un sorriso è la più bella ricompensa. Last morning at the post office I had to enroll my daughter into their database; it’s a simple task but it takes a few minutes to insert data and xerox some ID’s, so I had a couple minutes to sketch the employee at the counter on the left. I just had a receipt and their roller pen but it was fun. I gifted him with my sketch after this shot, and he was pretty happy. Paper for happiness; a smile is the best reward.