editor

oggi sono in pausa pranzo e faccio una prova per vedere se mi riesce di scrivere qualcosa sul weblog anche con il palmare.
non che sia la cosa piu’pratica del mondo, certo, ma e’ sempre meglio che riscriversi tutto a mano.
devo trovare un editor che non crei casino con i formati, che mi wrappi a fine schermo e che non utilizzi formati strani in modo da poter trasferire tutto quello che scrivo sul sito senza passaggi intermedi.
ne ho scaricati un po’, appena torno a casa vedo di installarli e li provo.
a dire il vero sui pocket pc un editor ci sarebbe gia’, ovvero pocket word, ma preferirei usarne uno che non sia software proprietario. vedremo nei prossimi giorni.

Rispondi