un dono

E chi se l’aspettava? E’ una vita che quando guardo le teiere di ghisa sarei preso da un irresistibile impulso ad acquistare, poi mi fermo sempre perché so che il tè si fa benissimo anche nelle teiere che ho già.
Ma un regalo di compleanno, beh, un regalo è diverso. Piacevole. Inatteso.
Bellissimo, peraltro. Giudicate voi 😉

8 thoughts on “un dono

  1. ciao Carla e grazie per la visita!
    io saranno stati quindici anni che volevo una teiera di ghisa… questa ha anche la libellula, uno dei simboli del giappone!

  2. h, Chiara, ma l'hai vista solo ora? Credevo tu fossi passata tempo addietro. Eh, sì, è belloccia; se mai capiterai qui a Steel Town ti offfro un tè 😉

Rispondi